DECRETO LEGGE 31/12/2021 - TUTTE LE NOVITA'

03 gennaio 2022

Gentili Clienti,

il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale nr. 309 del 30 dicembre 2021, il decreto legge 30 dicembre 2021, nr. 229, che prevede la rimodulazione delle quarantene in caso di contatto con soggetti positivi e l’estensione dell’obbligo di super green pass a tutte le attività, tranne a lavoratori e studenti universitari.

 

QUARANTENA:

dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale si modifica la quarantena per le persone entrate in contatto stretto con un positivo al Covid-19, nei seguenti casi: 

- vaccinati con terza dose;

- dotati di green pass rafforzato da meno di 4 mesi.

Per entrambe le categorie, viene introdotto l’obbligo di mascherina Ffp2 per 10 giorni e di effettuare un test antigenico rapido o molecolare dopo 5 giorni in caso di comparsa di sintomi.

 

La quarantena è ridotta a 5 giorni per le persone in possesso di green pass rafforzato da oltre 4 mesi.

 

Per la quarantena dei non vaccinati continuano a essere in vigore le attuali regole.

 

Infine, si prevede che la cessazione della quarantena o dell’auto-sorveglianza sopradescritta consegua all’esito negativo di un test antigenico rapido o molecolare, effettuato anche presso centri privati; in tale ultimo caso la trasmissione all’ASL del referto a esito negativo, con modalità anche elettroniche, determina la cessazione di quarantena o del periodo di auto-sorveglianza.  

 

ESTENSIONE DEL GREEN PASS DAL 10.01.2022:

Da lunedì 10.01.2022, viene introdotto l’obbligo di green pass rafforzato nei seguenti casi:

-          piscine, palestre e sport di squadra anche all'aperto;

-          centri benessere;

-          centri culturali, centri sociali e ricreativi (esclusi i centri educativi per l’infanzia) anche all'aperto;

-          musei e mostre;

-          centri termali (salvo che per livelli essenziali di assistenza e attività riabilitative o terapeutiche);

-          parchi tematici e di divertimento;

-          impianti sciistici;

-          sale gioco; sale scommesse, sale bingo e casinò;

-          corsi di formazione in presenza.

 Il Decreto prevede che le capienze saranno consentite al massimo al 50% per gli impianti all’aperto e al 35% per gli impianti al chiuso.

 

Da oggi, lunedì 3 gennaio 2022, il Piemonte è entrato in zona gialla.

In giallo non cambia nulla per quanto riguarda le regole. La mascherina all’aperto, oltre che al chiuso, è infatti obbligatoria in tutta Italia. All’interno dei ristoranti e bar non c’è più regola di stare allo stesso tavolo massimo quattro commensali e quindi bisogna soltanto esibire il green pass rafforzato anche per consumare al bancone, come del resto accade in tutta Italia.

 

Cordiali saluti

Archivio news

 

News dello studio

gen10

10/01/2022

NUOVO DECRETO DEL GOVERNO

Gentile Clienti, Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Mario Draghi e del Ministro della salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce Misure urgenti per fronteggiare

gen3

03/01/2022

DECRETO LEGGE 31/12/2021 - TUTTE LE NOVITA'

Gentili Clienti, il Consiglio dei Ministri ha pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale nr. 309 del 30 dicembre 2021, il decreto legge 30 dicembre 2021, nr. 229, che prevede la rimodulazione delle quarantene

dic27

27/12/2021

Attività consentite con o senza green pass

Gentili Clienti, Il Governo ha pubblicato sul proprio sito la tabella delle attività consentite senza green pass, con green pass "base" e con green pass "rafforzato” per il periodo dal

News

gen10

10/01/2022

Mezzi di trasporto: per gli studenti green pass obbligatorio

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l’ordinanza

gen17

17/01/2022

Applicazione separata dell'imposta: quando è possibile esercitare l'opzione

L'applicazione separata dell'imposta deve

gen17

17/01/2022

Mercato del lavoro: dati occupazionali al tempo della pandemia Covid-19

E’ stata pubblicata la nota redatta congiuntamente