Bonus Piemonte - Ampliamento aventi diritto

13 maggio 2020

Gentili clienti,

la Regione Piemonte ha comunicato l’ampliamento della platea dei beneficiari del “Bonus Piemonte”, che sarà ricevuto anche dai seguenti soggetti:

  • ambulanti non alimentari che hanno dovuto sospendere interamente l’attività – 1.500,00 €;
  • ambulanti alimentari che, pur potendo proseguire l’attività, hanno lavorato solo parzialmente – 500,00 €;
  • cartolerie, librerie, negozi d’abbigliamento, tessuti, calzature, pelletteria e accessori, agenzie di viaggio e tour operator, cinema, organizzatori di eventi e scuole guida – 1.500,00 €;
  • studi di tatuaggio e piercing, negozi di ottica e di fotografia, scuole di lingue, circoli ricreativi e operatori di altre forme di divertimento – 1.000,00 €.

La modalità di ricezione del bonus rimane invariata, i soggetti interessati riceveranno una Pec da Finpiemonte per indicare il conto corrente sul quale ricevere il contributo.

Lo Studio resta a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Cordiali saluti

                                                                                                        Studio Rognoni Pesenti SRL STP

Archivio news

 

News dello studio

ott19

19/10/2020

DPCM 18/10/2020 E DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

Gentili Clienti, Si inviano per opportuna conoscenza i link del DPCM 18/10/2020 e del Decreto del Presidente della Giunta Regionale 16/10/2020. DPCM 18/10/2020  Decreto del Presidente della

ott13

13/10/2020

PRINCIPALI NOVITA' DEL DPCM OTTOBRE

Gentili Clienti, si allega il link del DPCM che entrerà in vigore dalla mezzanotte del 14/10/2020 con le principali novità evidenziate in giallo. Per quanto riguarda le attività

ago6

06/08/2020

SPID - Rilascio credenziali

Lo SPID (sistema pubblico di identità digitale) è il sistema unico di accesso con identità digitale ai servizi online della pubblica amministrazione

News

ott22

22/10/2020

TARI e TEFA: la modalità di versamento unificato con pagoPA

Gli “Avvisi di pagamento pagoPA” emessi

ott22

22/10/2020

Nel Ddl Malattia tutele inedite per i liberi professionisti

“Il disegno di legge che intende introdurre